novità

novità (369)

Lunedì, 14 Settembre 2015 13:35

Saluto della Dirigente Scolastica

Pubblicato da

Alle alunne e agli alunni dell'Istituto Comprensivo di Pavone Canavese

“ LA SCUOLA E’ UN CONCENTRATO DI ESPERIENZE,

UNA GRANDE AVVENTURA CHE PUO’ ESSERE VISSUTA COME FOSSE UN VIAGGIO, UN LIBRO DA SCRIVERE INSIEME, UNO SPETTACOLO TEATRALE, UN ORTO DA COLTIVARE, UN SOGNO DA COLORARE.......”

 G.ZAVALLONI

 

CON L’AUGURIO CHE QUESTO ANNO SCOLASTICO

SIA TUTTO QUESTO 

BUON LAVORO

 

La Dirigente Scolastica

dott.ssa MARZIA GIULIA NICCOLI

Domenica, 13 Settembre 2015 08:52

Buon inizio di anno scolastico

Pubblicato da

Senza tregua

l’albero prende lo slancio,

e freme con le sue foglie,

le sue infinite ali

      Andrè Suares

 

Alle famiglie, agli insegnanti, al personale, agli enti locali, ai lettori

Ma soprattutto

Alle bambine e alle ragazze, ai bambini ed ai ragazzi

che sono il senso del nostro lavoro

 

Inizierà lunedì un anno scolastico nuovo.

L’infanzia e l’adolescenza sono il momento dove, più di ogni altro, educare significa dare inizio a una storia ed insegnare a volare.

Nelle ore di scuola, di studio, con i compagni di classe, con gli insegnanti e con tutti coloro che saranno presenti nel vostro cammino, credo troverete stimoli alla curiosità, occasioni per appassionarvi alla conoscenza, per scoprire ogni giorno qualcosa di più e di più profondo su voi stessi, sugli altri e sul mondo; motivazioni per crescere e soprattutto per diventare donne e uomini liberi e onesti.

Gli insegnanti sapranno guidarvi per migliorarvi ogni giorno sempre di più e per fare di ogni momento un’occasione di crescita, anche superando le eventuali difficoltà.

E a voi soprattutto auguro buon anno scolastico.

 

Per noi adulti il compito è di far sì che la nostra scuola  sia il luogo dell’autorevolezza dell’offerta formativa e delle pari opportunità, dove le qualità e l’impegno personale possano emergere, essere riconosciuti e premiati, dove sbocci una piena espressione di sé, in una dimensione di democrazia, di responsabilità, di rispetto profondo per la persona.

Principi che includono comprensione e reciproca fiducia, spirito di accoglienza e impegno.

In un’epoca d’incertezza di una società fluida, dove gli scenari sono sempre mutevoli, credo sia importante unirsi intorno a obiettivi condivisi nelle le diverse componenti della comunità educativa.

E sia occasione per riflettere sul ruolo della scuola che, inserita in una realtà dinamica e globale, deve sapersi rinnovare costantemente, senza dimenticare mai l’importanza fondamentale dei rapporti umani e dei valori dell’accoglienza, dell’ascolto e soprattutto della fiducia.

A nulla servono le lamentele sterili e vuote, le prevenzioni, le chiusure, a nulla serve evidenziare le mancanze, strumentalizzare le difficoltà.

Serve piuttosto cercare soluzioni e strategie per migliorare valorizzando il positivo e partendo da ciò che si è e ciò che si ha a disposizione, in un periodo che di risorse per esempio è certamente scarso, in un periodo in cui le falle nel sistema scuola sono molteplici ma ci sono anche opportunità e nuove progettualità.

E già in questi giorni di costruzione dell’anno scolastico nella ricerca complessa delle migliori soluzioni che possano garantire un sereno inizio, ho visto la generosità e la disponibilità dei docenti e del personale per sopperire a tante incertezze e difficoltà che caratterizzano il mondo della scuola.

Da parte di chi entra per la prima volta come docente da noi, arrivando da lontano e si è reso disponibile a mettere in gioco anche la propria vita privata, preoccupato di poter dare il meglio e il massimo.

E sono moltissimi i nuovi docenti, ai quali auguro un benvenuto nella nostra comunità educante.

Di chi sta accogliendo i nuovi docenti per farli sentire parte di noi.

Di chi sta lavorando fino all’ultimo minuto per rendere le scuole sicure innanzitutto il Comune di Banchette che ha messo in sicurezza la scuola media e che ci permette di iniziare, il comune di Pavone dove ancora si lavora in queste ore per finire la tinteggiatura, di Fiorano, Lessolo, Samone che si attivano per noi.

Di chi ha lavorato per allestire le aule, per pulire dopo gli ultimi lavori, con quella fantasia e capacità di recupero italiana, con il cuore che alla fine parla per noi.

Di chi sta preparando un’accoglienza per tutti e in particolare per i piccoli alunni che vengono da lontano.

Da parte dei fiduciari delle undici sedi che si adoperano in modo incessante.

Grazie.

Se riusciamo a iniziare l’anno scolastico è perchè molti hanno dato del loro, si sono resi disponibili e soprattutto stanno facendo squadra, in un momento di estrema incertezza sulle politiche scolastiche e in cui ancora mancano tanti tasselli.

Grazie a tutti perchè se possiamo partire è valorizzando ciò che abbiamo e cercando di fare il massimo.

E lo faremo anche pubblicando a breve il rapporto di autovalutazione, la fotografia dei nostri punti di forza e di debolezza, sulla base del quale predisporremo il piano di miglioramento dell’Istututo, perchè sia luogo di ascolto e di condivisione, partecipato e di scelte responsabili.

Lo faremo attraverso la Mediateca per l'Inclusione, il Consiglio di Istututo e con l'apporto di tutti voi.

Questa sarà la linea che ci caratterizza, con la Dirigente Scolastica Marzia Giulia Niccoli: una scuola che istruisce, educa e forma alla cittadinanza e alla democrazia per tutti gli studenti piccoli e grandi.

 

Buon Anno Scolastico

 

La vita è un'opportunità, coglila.

La vita è bellezza, ammirala.

La vita è beatitudine, assaporala.

La vita è un sogno, fanne una realtà.

La vita è una sfida, affrontala.

La vita è un dovere, compilo.

La vita è un gioco, giocalo.

La vita è preziosa, abbine cura.

La vita è ricchezza, conservala.

La vita è amore, godine.

La vita è un mistero, scoprilo.

La vita è promessa, adempila.

La vita è tristezza, superala.

La vita è un inno, cantalo.

La vita è una lotta, accettala.

La vita è un'avventura, rischiala.

La vita è felicità, meritala.

La vita è la vita, difendila.

 

              Madre Teresa di Calcutta

 

Fotografia: pannello di intitolazione della scuola dell'infanzia di Pavone Canavese a Sergio Neri

 

Pavone Canavese, 13 settembre 2015

 

La Vicepreside

Maria Paola Borriello

Sabato, 12 Settembre 2015 08:23

Calendario Scolastico 2015-2016

Pubblicato da

Calendario scolastico 2015-2016

 

Inizio lezioni

Per le scuole dell’infanzia Lunedì 14, Martedì 15 e Mercoledì 16 Settembre con orario dalle 8 alle 13

Per le scuole primarie Lunedì 14 e Martedì 15 Settembre con orario dalle 8.30 alle 12.30    per le sole classi prime

Per le scuole medie Lunedì 14  con orario dalle 9 alle 12

                               da Martedì 15 Settembre  a Venerdì 18 orario dalle 8 alle 13

                              Lunedì 21 settembre inizio orario completo con pomeriggi

Tutti i Santi da Sabato 31 Ottobre a Domenica 1°Novembre

Immacolata da Sabato 5 a Martedì 8dicembre

Festività Natalizie  da Mercoledì 23 Dicembre a Mercoledì 6 Gennaio

Festività di Carnevale  da Sabato 6 febbraio a Martedì 9 febbraio

Giovedì 4 febbraio le lezioni termineranno alle ore 13 per le scuole dell’infanzia e medie e alle ore 14 per le scuole primarie

Festività Pasquali da Giovedì 24 Marzo a Martedì 29 Marzo

Festa Liberazione da Sabato 23 aprile a Lunedì 25 aprile

Festa del lavoro 1° Maggio Domenica 1° maggio

Festa della Repubblica daGiovedì 2 Giugno a Domenica 5  giugno

Termine lezioni primaria e medie Giovedì 9 Giugno

Termine lezioni infanzia Giovedì 30 Giugno

Non si svolgeranno i pomeriggi:

Scuola media    da Lunedì 6 a Giovedì 9 Giugno

Scuola dell’infanzia   Mercoledì 29 e Giovedì 30 Giugno

Giovedì, 03 Settembre 2015 14:09

Incontri con i genitori delle classi prime scuola primaria

Pubblicato da

Gentili genitori

Vi comunico gli incontri con le insegnanti delle classi prime nelle rispettive scuole primarie:

Scuola primaria di Banchette Lunedì 14 settembre alle ore 17

Scuola primaria di Lessolo Lunedì 14 settembre alle ore 17

Scuola primaria di Pavone Lunedì 14 settembre alle ore 17

Scuola primaria di Samone Lunedì 14 settembre alle ore 17

Tutti gli incontri si svolgeranno nelle sedi

 

Buon inizio di anno scolastico

 

la vicepreside

Maria Paola Borriello

Martedì, 01 Settembre 2015 07:50

Benvenuto alla Dirigente Scolastica

Pubblicato da

Un caloroso benvenuto alla Dirigente Scolastica reggente dell'istituto Comprensivo di Pavone Canavese dott. Marzia Giulia Niccoli.

Buon inizio d'anno scolastico alle alunne, agli alunni e alle loro famiglie, ai docenti e a tutto il personale, perché sia di crescita e collaborazione per tutti.

Maria Paola Borriello

 

 

Mercoledì, 26 Agosto 2015 09:31

Collegio Docenti

Pubblicato da

Si riporta la circolare interna n.1 Collegio Docenti

 

 

Pavone, 26 agosto 2015

Prot.n. 2720/C28

Ä       Ai docenti

 

 CIRCOLARE INTERNA N.1

 

OGGETTO: Collegio Docenti

Il Collegio Docenti è convocato

Mercole2 Settembre 2015 dalle ore 15.30 alle ore 17.00

presso la scuola media di Banchette.

                       

Ordine del Giorno:

1. Saluto del Dirigente Scolastico

2. Approvazione verbale collegio del 30/06/2015 (inviato alle sedi);

3. Sedi e classi, movimenti;

4. Organigramma;

5. Impegni mese di settembre;

6. Delibere: Suddivisione in quadrimestri;

                      Istituzione Centro Sportivo scolastico;

                                Adesione Campionati Studenteschi;

                      Adesione UNICEF e LIBERA;

  1. Comunicazioni della Dirigente Scolastica.

 

      LA DIRIGENTE SCOLASTICA

                                                                           Dott.ssa  Marzia Giulia NICCOLI

           Firma autografa sostituita a mezzo stampa ex art.3 comma 2 DLGS 39/93

 

Gentili famiglie

desideriamo fornirvi alcune indicazioni utili per l'inizio del nuovo anno scolastico:

Inizio lezioni Orari

Per le scuole dell’infanzia Lunedì 14, Martedì 15 e Mercoledì 16 Settembre con orario dalle 8 alle 13

Per le scuole primarie Lunedì 14 e Martedì 15 Settembre con orario dalle 8.30 alle 12.30    per le sole classi prime

Per le scuole medie Lunedì 14  con orario dalle 9 alle 12

                               da Martedì 15 Settembre  a Venerdì 18 orario dalle 8 alle 13

                              Lunedì 21 settembre inizio orario completo con pomeriggi 

 

Informazioni

Per la scuole dell'infanzia

Mercoledì  9 settembre alle ore 17.00 presso ciascuna sede dell'infanzia si svolgerà una riunione con le insegnanti

 

Per le scuole primarie

Nella settimana precedente l'inizio della scuola si svolgerà un incontro con le insegnanti. La data sarà comunicata a breve.

 

MATERIALE OCCORRENTE PER CLASSI PRIME PRIMARIA

  • 1 quadernone a righe di classe V ( con margine)
  • 1 quadernone a quadretti da 1 cm
  • 1 astuccio completo di matite colorate, pennarelli a punta fine, gomma per matita , matita, temperino forbice punta arrotondata, colla in stick
  • Un sacchetto di stoffa contenente un cambio di abbigliamento completo
  • Un sacchetto contenente sapone liquido, spazzolino da denti, dentifricio, bicchiere e asciugamano

Si prega di contrassegnare tutto il materiale col nome del bambino.

Si ricorda di ordinare presso una qualsiasi libreria i libri di testo per la classe prima della propria scuola. Si ricorda che i libri sono gratuiti e che successivamente verranno consegnate le cedole librarie compilate da consegnare alle librerie.

Il costo del diario è di € 6,00 da pagarsi insieme alla quota assicurativa con le modalità che vi forniremo.

 

Ad inizio anno sarà cura da parte delle singole insegnanti di classe comunicare  l’eventuale ulteriore materiale a integrazione del precedente elenco.

 

 

Per le scuole medie

 Entro il 6 luglio si prega di portare in segreteria

  1. la scheda di valutazione della classe V
  2. Due fotografie formato tessera
    1. L’elenco dei libri di testo è disponibile sul sito della scuola al seguente link

elenco libri di testo a. s. 2015-2016 

  1. Per la sede di Banchette le sezioni a tempo normale sono A, D, E, quelle a tempo prolungato B-C.
    1. Il diario scolastico di Istituto sarà consegnato ai genitori:
    2. all’incontro del 10 settembre  nella sede di  Banchette;
    3. il primo giorno di scuola nelle sedi di Lessolo e Pavone.
    4. La scuola avrà inizio Lunedì 14 settembre con orario 9/12
      1. .Si ricorda che l’iscrizione alla mensa deve essere effettuata presso l’ufficio scuole del comune della sede scolastica. Per la sede di Banchette è organizzato un incontro per l’assegnazione delle sezioni e la presentazione dei docenti dei consigli di classe il giorno

Giovedì 10 settembre alle ore 17:00.

            Per le sedi di Lessolo e Pavone vi sarà un incontro con i docenti il primo giorno di scuola.

Il costo del diario è di € 6,00 da pagarsi insieme alla quota assicurativa con le modalità che vi forniremo.

 

La Vicepreside

Maria Paola Borriello

Giovedì, 16 Luglio 2015 08:27

" Scuole Belle" primarie Banchette Pavone Lessolo

Pubblicato da

Sono in corso i lavori del progetto ministeriale 'Scuole Belle' finalizzato al mantenimento e alla funzionalità degli immobili scolastici che, dopo aver riguardato la scuola dell'infanzia di Banchette nello scorso anno, in questa fase interessa le scuole primarie di Banchette, Pavone e Lessolo.

La ditta appaltatrice è la Cooperativa La Nuova Socialità.

I lavori si stanno ora ultimando nella scuola di Banchette con lo smantellamento dei contro soffitti in sala mensa e nel plesso C, il rivestimento dei tubi a vista nei bagni, la tinteggiatura delle campate esterne, dei pilastri esterni e di alcune aule, come da fotografie.

Nella scuola primaria di Pavone saranno dipinti il corridoio e molte aule del primo piano, a Lessolo sarà ritinteggiata la palestra e sarà migliorata l'area esterna.

Le tre scuole riapriranno a settembre più accoglienti e funzionali.

 

La vicepreside

Maria Paola Borriello

Venerdì, 03 Luglio 2015 12:44

Orario estivo di ricevimento segreteria

Pubblicato da

Per tutto il periodo estivo, la segreteria riceve dal lunedì al venerdì dalle ore 11:00 alle ore 13:00

Lunedì, 15 Giugno 2015 15:34

Libri di testo 2015/2016

Pubblicato da

Qui i libri di testo in adozione nell'Istituto Comprensivo di Pavone per l'anno scolastico 2015/2016.

L'elenco è disponibile anche seguendo il percorso in home barra in alto/area genitori/ libri di testo suddivisi per scuola primaria e secondaria di primo grado

 

Maria Paola Borriello

 

Domenica, 14 Giugno 2015 08:52

E' finita la scuola!

Pubblicato da

Care bambine, care ragazze

Cari bambini, cari ragazzi

È finito anche quest'anno scolastico.

Ed ogni conclusione ha un momento di bilancio, di ripensamento, di riflessione.

Ci sono state gioie e  tristezze, giorni di sole e giorni di pioggia, come la vita che nel suo fluire ci porta di fronte a scenari sempre nuovi, ci pone davanti anche prove difficili e complesse, chiedendoci di essere in grado di fronteggiarle.

A voi auguro di ricordare sempre ciò che avete imparato, ciò che i vostri insegnanti vi hanno insegnato e di essere pronti per nuove scoperte nel viaggio della vita.

Credete sempre in voi stessi, in ciò che siete e sapete fare.

Credete sempre nei vostri sogni e lottate per realizzarli, anche quando vi diranno che sono impossibili, anche quando vi diranno che nessuno ci è mai riuscito.

Siate sempre portatori di valori positivi senza farvi ingannare dal nulla.

Cercate la sfida come ricerca dell'etica, spesso è la via più difficile e impervia, spesso i risultati sono più lenti ad arrivare e per questo più preziosi.

Accettate anche la sconfitta, il saper perdere, e fatene tesoro per poter vincere nuovamente.

Ricordate che ciò che conta sono i valori immateriali, l'onestà, la rettitudine, la correttezza, la generosità d'animo, quelli che non hanno prezzo perché ci riempiono il cuore. 

Lavorate sempre con impegno perché è dal sacrificio e a volte dal dolore che passano i veri risultati.

Guardate sempre avanti e con occhi limpidi senza farvi distrarre dalle cose di poco conto.

Cercate sempre la vostra isola misteriosa, anche se vi diranno che non c'è. 

 


Se non potete essere un pino sulla vetta del monte

siate un arbusto nella valle,
ma siate il miglior piccolo arbusto
sulla sponda del ruscello.
Siate un cespuglio, se non potete essere un albero.
Se non potete essere una via maestra
siate un sentiero.
Se non potete essere il sole,
siate una stella
non con la mole vincente o fallite.
Siate il meglio di qualunque cosa voi siate      
      Douglas Malloch
 
 

Voi genitori 

Ci affidate i vostri figli che ci sono preziosi, che danno il senso al nostro lavoro, che con noi trascorrono tanti momenti importanti per diventare piccole donne e piccoli uomini
Aiutateci nel nostro cammino perché insieme avremo risultati migliori e potremo prepararli via via a imparare a volare 
 
I vostri figli non sono figli vostri...
sono i figli e le figlie della forza stessa della Vita.
Nascono per mezzo di voi, ma non da voi.
Dimorano con voi, tuttavia non vi appartengono.
Potete dar loro il vostro amore, ma non le vostre idee.
Potete dare una casa al loro corpo, ma non alla loro anima,
perchè la loro anima abita la casa dell'avvenire che voi non potete visitare nemmeno nei vostri sogni.
Potete sforzarvi di tenere il loro passo, ma non pretendere di renderli simili a voi,
perchè la vita non torna indietro, né può fermarsi a ieri.
Voi siete l'arco dal quale, come frecce vive, i vostri figli sono lanciati in avanti

         Khalil Gibran

 

Cari insegnanti, cari colleghi

Grazie per il lavoro quotidiano che svolgete, in un momento non facile per la Scuola, che vive grazie al vostro lavoro, alla vostra capacità di ascolto dell'altro, alla vostra dedizione, al vostro saper essere pronti all'accoglienza, alla pazienza.

 

"Leducatore non guida il giovane né agli affari, né ad una vita ricca di successo, né ad un partito politico: egli, lo si intenda rettamente, lo guida a se stesso, cioè a quelle zone più profonde del suo intimo, dove comincia a sentire voci misteriose e sacre
Educare non è la mera trasmissione del patrimonio culturale.
Codesti valori rappresentano solo il mezzo per sviluppare una più alta capacità di cultura.
Per questo devono formarsi lentamente da posizioni interne: intenzioni, atteggiamenti di valore, legame con gli ideali del vero, del bene e del bello.
In breve: deve venirne fuori un uomo trasformato e nobilitato.
Se leducazione non penetra fino a queste profondità, non è vera educazione, ma, nel migliore dei casi, istruzione".
             Eduard Spranger, Difesa della Pedagogia Europea

 

 

Grazie al Consiglio di Istituto, alla Segreteria, al Personale, a tutti quanti hanno collaborato con noi.

L'istituto comprensivo di Pavone, ormai alla fine del terzo anno di costituzione, è diventato punto di riferimento importante, nelle sue 11 sedi, per i suoi 1200 alunni, i 150 dipendenti tradocenti e personale, con un capitale sociale che via via si arricchisce.

Scuola capofila della Mediateca e Centro Territoriale per l'inclusione, punto di riferimento per gli insegnanti del Canavese, agganciato saldamente agli Enti locali, con i quali è stata istituita una Convenzione, ma soprattutto una rete di relazioni che si allargano al Consorzio Inrete, all'ASLTO4, alle Fondazioni Ruffini e San Paolo, alle associazioni di volontariato, dalla Caritas al Centro migranti e molte altre.

Una scuola aperta al territorio, che sa declinare il globale con le energie e le caratteristiche locali facendosi comunità.

Un saluto a chi andrà in pensione ed un grazie per tutti gli anni trascorsi nella scuola, per gli anni trascorsi qui che resteranno nel cuore vostro e di tanti giovani che avete aiutato a crescere.

Ed un saluto anche a chi si trasferisce in altre scuole con l'augurio che possa continuare proficuamente

Grazie alla Dirigente Scolastica dott.Marzia Giulia Niccoli, che ha guidato l'Istituto spendendosi per noi.

Un in bocca al lupo ai ragazzi delle terze medie che stanno per affrontare l'esame finale del primo ciclo di istruzione, il primo esame e concludono cosi la permanenza nel nostri Istituto Comprensivo, pronti a spiccare il volo verso le scuole superiori.

Mentre i nostri cuccioli delle scuole dell'infanzia ancora fino al 30 giugno staranno con noi.

Un ricordo a chi ci ha lasciati, in particolari alle giovani mamme e papà, una tristezza infinita, ma noi ne riconosciamo i segni nel profumo dei fiori, nel colore rosso del tramonto, nella bellezza delle stelle

 

 

E ti diranno parole
Rosse come il sangue, nere come la notte
Ma non è vero, ragazzo,
Che la ragione sta sempre col più forte
Io conosco poeti
Che spostano i fiumi col pensiero
E naviganti infiniti
Che sanno parlare con il cielo
      Roberto Vecchioni

 

 

Io, come sempre, ho imparato moltissimo da tutti voi

Un caro saluto

La vicepreside

Maria Paola Borriello

 

In foto i ragazzi delle classi terze della Scuola Media di Banchette

 

Venerdì, 12 Giugno 2015 00:00

La scatola del cibo condiviso, ricaduta educativa

Pubblicato da

L'iniziativa La Scatola del Cibo Condiviso in collaborazione con la Caritas di Ivrea si è conclusa con la ricaduta educativa nelle quattro scuole dell'infanzia di Banchette, Fiorano, Pavone e Samone.

Qui il progetto in tutte le fasi

In allegato 

La ricaduta educativa

Le nostre zuppe

 

La Vicepreside

Maria Paola Borriello

                 AREA AMMINISTRATORI

                 AREA DOCENTI-ATA                 

 

contatore visite

655733
oggioggi625
TOTALE VISITATORITOTALE VISITATORI655733