novità

novità (369)

Giovedì, 25 Agosto 2016 05:16

Arredi scuola senza zaino

Pubblicato da

Alla scuola primaria di Pavone stanno arrivando gli arredi per le classi prime Scuola senza zaino!

ringrazio l'amministrazione comunale di Pavone per la preziosa collaborazione.

Venerdì, 12 Agosto 2016 10:11

Ai docenti Istituto Comprensivo di Pavone

Pubblicato da

Si comunica che il Collegio Docenti è fissato per Venerdi 2 settembre 2016 ore 15.30 presso la scuola secondaria di primo grado di Banchette, Via Torretta 9.

I docenti con nuova titolarità presso l'Istituto Comprensivo di Pavone dovranno effettuare la presa di servizio Giovedì 1 settembre presso la segreteria amministrativa, in Sede Centrale, via Vignale 1 Pavone Canavese

 

La vicepreside

Maria Paola Borriello

Venerdì, 12 Agosto 2016 08:38

Incontro per i Genitori classi prime primaria di Pavone

Pubblicato da

Ai Genitori degli alunni iscritti alle classi prime della scuola primaria di Pavone

Si comunica che è organizzato un incontro con gli insegnanti per l'avvio del nuovo anno scolastico secondo le modalità di Scuola Senza Zaino:

Martedì 6 settembre 2016 alle 17.30

presso la scuola primaria di Pavone

 

La vicepreside

MPaola Borriello

Grandi lavori nella Sede centrale dell'Istituto Comprensivo di Pavone.

L'amministrazione comunale sta procendendo ad una serie di interventi edili presso la sede Centrale e scuola primaria di Pavone.

Innanzitutto una importante ristrutturazione dei servizi igienici, al piano terra con la ridefinizione di tutti gli spazi: servizi igienici bambine, bambini, disabili e adulti e al primo piano.

Quindi è stata realizzata una nuova porta di accesso alla segreteria amministrativa che renderà migliore la relazione con il pubblico ed il personale.

Inoltre in cortile si dipingono nuovi giochi per gli alunni

La vicepreside 

MPaola Borriello

Venerdì, 29 Luglio 2016 12:23

Avviso di chiamata docenti

Pubblicato da
AVVISO
 
 
 
 
Per l’affidamento di incarico triennale ai docenti trasferiti o assegnati nell'ambito territoriale  TO 08 della regione Piemonte a copertura dei posti vacanti e disponibili dell’organico dell’autonomia dell’istituzione scolastica: IC PAVONE 
Clicca sull'avviso  di interesse.
 
  SCUOLA DELL'INFANZIA avviso n. 1
il dirigente conferisce incarico
avviso n. 2
      SCUOLA PRIMARIA avviso n. 1
avviso n. 2

   SCUOLA SECONDARIA

                 DI

        PRIMO GRADO

avviso n. 1
avviso n. 2
 
 
 
Venerdì, 26 Maggio 2017 12:48

Avviso di chiamata docenti

Pubblicato da
AVVISO 
 
 
Per l’affidamento di incarico triennale ai docenti trasferiti o assegnati nell'ambito territoriale  TO 08 della regione Piemonte a copertura dei posti vacanti e disponibili dell’organico dell’autonomia dell’istituzione scolastica: IC PAVONE 
Clicca sull'avviso  di interesse.
 

 

  SCUOLA DELL'INFANZIA avviso n. 1
il dirigente conferisce incarico
avviso n. 2

avviso n. 3

      SCUOLA PRIMARIA avviso n. 1
avviso n. 2
avviso n. 3

   SCUOLA SECONDARIA

  DI

  PRIMO GRADO

avviso n. 1
avviso n. 2
avviso n. 3
 
 
 
Venerdì, 22 Luglio 2016 09:31

Calendario Scolastico

Pubblicato da

Istituto Comprensivo di Pavone

Calendario anno scolastico 2016-2017

 

Inizio lezioni

Scuole dell’infanzia da Lunedì 12 a Venerdì 16  Settembre con orario dalle 8 alle 13

Scuole primarie da Lunedì 12 a Venerdì 16  Settembre con orario dalle 8,30 alle 12,30

Scuole medie Lunedì 12  con orario dalle 8 alle 12 classi 2 e 3 e dalle 9 alle 12 classi 1

           da Martedì 13 a Venerdì 16  Settembre con orario dalle 8 alle 13

 

Tutte le sedi Lunedì 19 settembre data d’inizio dell’orario completo con pomeriggi

 

Tutti i Santi da Sabato 29 Ottobre a Martedì 1°Novembre

Immacolata Giovedì  8 Dicembre

Festività Natalizie  da Sabato 24 Dicembre a Domenica 8 Gennaio

Festività di Carnevale  da Sabato 25 febbraio  a Mercoledì 1° Marzo

Giovedì 23 febbraio le lezioni termineranno alle ore 13 per le scuole dell’infanzia e medie e alle ore 14 per le scuole primarie

Festività Pasquali da Giovedì 13aprile  a Martedì 18  Aprile

Festa Liberazioneda Lunedì 24 a Martedì 25 aprile

Festa del lavoro 1° Maggio Lunedì 1° maggio

Festa della Repubblica da Venerdì 2 Giugno a Domenica 4  giugno

Termine lezioni primaria e medie Venerdì 9 Giugno

Termine lezioni infanzia Venerdì  30 Giugno

 

Non si svolgeranno i pomeriggi:

Tutte le scuole da Lunedì 12 a Venerdì 16  Settembre

Scuola dell’infanzia   Giovedì 29 e Venerdì 30 Giugno

 

La vicepreside

MPaola Borriello

Giovedì, 21 Luglio 2016 00:00

Scuola senza Zaino per le classi prime di Pavone

Pubblicato da

Le due classi prime della scuola Primaria di Pavone il prossimo anno scolastico 2016/2017 aderiranno al modello Scuola senza Zaino.

Grazie alla collaborazione con il Comune di Pavone, saranno allestite le aule in modo funzionale e con nuovi arredi adatti alla didattica.

I genitori degli alunni, invitati dalla Dirigente Scolastica Marzia Giulia Niccoli alla riunione di presentazione della proposta, si sono mostrati entusiasti. All'incontro erano presenti il Sindaco Alessandro Perenchio, la Presidente del Consiglio di Istituto Emanuela Sclano, gli insegnanti che l'anno prossimo saranno sulle classi, che hanno illustrato insieme alla Dirigente e alla vicepreside le modalità operative, organizzative e didattiche.

Si rimanda alla home di questi sito per la descrizione della rete Scuola senza Zaino.

La vicepreside

Maria Paola Borriello

Lunedì, 20 Giugno 2016 10:16

Iscrizioni alla prima media

Pubblicato da

Ai Genitori degli alunni delle future classi prime medie

Gentili Genitori,

desideriamo fornirvi alcune indicazioni utili:

 Entro il 6 luglio si prega di portare in segreteria

 

  1. la scheda di valutazione della classe V
  2. una  fotografia formato tessera
  3. L’elenco dei libri di testo è disponibile sul sito www.icpavone.gov.it nella sezione Scuola Media. Per la sede di Banchette le sezioni a tempo normale sono A, D, quelle a tempo prolungato B-C.
  4. Il diario scolastico di Istituto sarà consegnato ai genitori all’incontro dell’8 settembre  nella sede di  Banchette e il primo giorno di scuola nelle sedi di Lessolo e Pavone.
  5. La scuola avrà inizio Lunedì 12 settembre con orario 9/12 per le classi prime
  6. Si ricorda che l’iscrizione alla mensa deve essere effettuata presso l’ufficio scuole del comune della sede scolastica. 

  Per la sede di Banchette è organizzato un incontro per l’assegnazione delle sezioni e la presentazione dei docenti dei consigli di classe il giorno

Giovedì 8 settembre alle ore 17:00.

        Per le sedi di Lessolo e Pavone vi sarà un incontro con i docenti il primo giorno di scuola.

Il costo del diario è di € 6,00 da pagarsi insieme alla quota assicurativa con le modalità che vi forniremo.

 

 SEGRETERIA ISTITUTO COMPRENSIVO DI PAVONE

 Via Vignale n.2 Pavone Canavese

 ORARIO: DAL LUNEDI' AL VENERDI' ORE 10-13

 

La vicepreside

Maria Paola Borriello

Mercoledì, 15 Giugno 2016 22:03

Adesione Rete Nazionale Scuola Senza Zaino

Pubblicato da

Martedì 24 maggio 2016 il Consiglio di Istituto dell'Istituto Comprensivo di Pavone, riunito presso la sala riunioni sotto la presidenza della sig.ra Emanuela Sclano, ha deliberato quanto segue:
Adesione alle iniziative di Scuola senza zaino (delibera n.16)
Approvazione dell'accordo di Rete Nazionale di Scuola senza zaino (delibera n.17)
Oggi giovedì 16 giugno in sede centrale ha inizio il corso di formazione al quale partecipano 38 docenti della nostra scuola.
Relatrici Paola Ciardelli e Sara Bertelli della Rete scuola senza zaino Istituto Comprensivo di Fauglia (Pisa).
A settembre la seconda parte del corso al quale parteciperanno anche altri docenti della scuola secondaria di primo grado oggi impegnati negli esami di licenza.

Rimando ad articolo in home per altre notizie sul progetto scuola senza zaino.

Vi informeremo sugli sviluppi e la ricaduta didattica.

La vicepreside

Maria Paola Borriello 

È terminato un altro anno scolastico per gli alunni dell'Istituto Comprensivo di Pavone. 
Un anno intenso che ha visto i nostri piccoli e grandi bambini e ragazzi impegnati in mille attività quotidiane
Difficile elencarle tutte perché poi "non si vede bene che col cuore. L’essenziale e’ invisibile agli occhi” E ciò che è stato fatto trascende la materia ed il momento per diventare tassello di costruzione di personalità, di crescita, di sviluppo di skills.
Ma il riconoscimento più alto e di maggior onore è la fiaccola della Legalità, consegnata da Don Ciotti alla classe 2A della scuola primaria di Pavone, ad un gruppo di alunni della scuola media di Banchette e alla vicepreside, in rappresentanza dell'Istituto Comprensivo di Pavone.
Giovedì 9 giugno 2016 si è infatti svolta la marcia della pace organizzata dall'associazione Libera, nomi e numeri contro le mafie, che ha visto coinvolti moltissimi bambini e ragazzi di Ivrea e Canavese ed al termine in una staffetta simbolica la fiaccola, che già nell'anno scolastico 2012/13 era stata del nostro Comprensivo, ha di nuovo premiato l'impegno con cui nel corso dell'anno le classi hanno lavorato sui temi della legalità.

E il senso dell'educazione è espresso nelle parole della Dirigente Scolastica al termine dello splendido spettacolo teatrale sulle migrazioni presentato dalle classi seconde, scuola media di Pavone "Ci impegniamo perché i nostri ragazzi diventino adulti migliori di noi".
E dunque lo studio, il rispetto delle regole, il crescere in un ambiente che sia formativo, accogliente, costruttivo e che metta al centro l'alunno e la persona. 

Le attività sono il più possibile centrate sullo sviluppo della consapevolezza di sė, dell'apprendimento costruttivo, dell'aggancio con la realtà.
Ed alle attività di Libera hanno partecipato classi di tutti e tre gli ordini di scuola
Uno dei temi portanti dell'anno è stato proprio quello delle migrazioni, dell'accoglienza declinato in modi diversi, a seconda dell'età degli alunni.
Attraverso i percorsi articolati e intensi delle medie di Banchette (progetto La scuola incontra il mondo, il mondo incontra la scuola) e di Pavone (Progetto Io?migrante), attività portate avanti per l'intero anno scolastico dai docenti di tutte le discipline, e dagli interi plessi. Poi attraverso i disegni del concorso del diario, le filastrocche per i bambini dell'infanzia, attraverso la cena etnica, gli incontri con i migranti che hanno raccontato le loro intense storie di vita, gli interventi a favore dei bambini dell'Etiopia con Il sogno di Stige alle medie di Banchette.
Ma moltissimo si è fatto nell'istituto anche su altri versanti educativi.
L'attenzione allo sviluppo di un metodo di studio, percorso ampio per le classi prime delle scuole medie ed in particolare per alunni con difficoltà specifiche di apprendimento, l'attività di orientamento, come conoscenza di sè, delle proprie caratteristiche e potenzialità per le classi seconde. Entrambi i progetti in collaborazione con la Fondazione Ruffini.
L'attenzione allo sport declinato in tante sue forme, dalla Psicomotricità all'infanzia, dalle lezioni con esperti esterni alla primaria, alle attività di atletica, orienteering, sci di fondo alle scuole medie. Sport come portatore di valori, come partecipazione, rapporti con gli altri, spirito di squadra/senso d'appartenenza, rispetto dell'altro, integrazione sociale, affermazione del merito, lealtà, competizione.
Alle scuole primarie la scoperta del verde con il progetto orto a Samone e la festa della primavera a Pavone, che è anch'esso riscoperta del lavoro quotidiano e delle stagioni.
I percorsi sull'acqua e sull'anfiteatro morenico.
I percorsi per la pace e contro la guerra, la violenza, contro la violenza di genere. 
L'attenzione alla salute, con i percorsi di educazione alimentare nella scuola dell'infanzia, attraverso la conoscenza del cibo, le canzoni, i disegni, e anche interventi di esperti, dalla frutta nelle scuole alle primarie dove gli insegnanti hanno avuto occasione di svolgere percorsi di accompagnamento. E alla scuola media il proficuo e costante rapporto con l'ASLTO4, l'Avis, il Consultorio.
Il posizionamento dei defibrillatori presso le scuole di Lessolo, alla primaria di Pavone e alle medie di Banchette. 
Il percorso Donacibo, che si ė proposto in tutte le sedi e che ha avuto momenti formativi importanti, culminati con la consegna alla Caritas di Ivrea del cibo raccolto dalle famiglie, in totale 1647 confezioni, mentre in una catena simbolica e reale  di aggiungevano gli anelli delle nuove associazioni entrate a far parte del nostro percorso.
Gli incontri con gli Alpini a Pavone.
Il progetto BIM energetica mente sostenibili.
Il Consiglio Comunale dei ragazzi a Pavone e che presto sarà realizzato anche in un'altra sede.
I campionati internazionali di giochi matematici della Bocconi.
La scoperta del territorio, dalle passeggiate alle visite guidate.

Le mele della salute  per Candiolo.

Le serate musicali, gli spettacoli teatrali, le presentazioni, ma soprattutto il prezioso lavoro quotidiano di tanti insegnanti.

E tante altre iniziative, ma soprattutto i lavori quotidiani, lo studio, la ricerca della riflessione, di uno spazio in cui imparare a pensare e ad agire.

Per i docenti moltissime le attività della mediateca, che quest'anno hanno avuto un successo straordinario e ricordo i corsi principali.
L'importantissimo corso LIS, linguaggio dei segni, unico sul territorio, di 60 ore
Il corso di psicomotricità per la scuola dell'infanzia, con due moduli formativi
Strumenti per prevenire le difficoltà di apprendimento
La gestione dei conflitti in collaborazione con il Gruppo Abele, otto ore frequentate da 116 partecipanti 
Le tecnologie multimediali a Banchette e Caluso con 126 partecipanti
La Disgrafia 
Google Earth
Il corso di formazione sull'autismo in collaborazione con l'Angsa, 15 ore di formazione e la capienza della sala a 120 persone ha impedito di accogliere tutte le richieste
Incontri con i genitori
Ma la scuola si è attivata e rinnovata anche su moltissimi altri fronti, con un ritmo in parte richiesto dalle innovazioni che stanno attraversando il mondo dell'istruzione
E quindi a grandissime linee ricordo:
Il Piano di Miglioramento, presente sul sito
Il Piano dell'offerta formativa triennale, anch'esso consultabile sul sito
L'adesione alla rete She scuole che promuovono la salute e la delibera di una Carta della salute, nell'area specifica del sito 
La prevenzione al bullismo e cyberbullismo, con gli incontri con la polizia postale

L'adesione alla Rete Scuole Senza Zaino e la prima parte del corso di formazione.

Tutte le attività legate alla scuola digitale e dunque l'animatore e il team digitale, le attività di coding per la scuola primaria 
Il finanziamento di entrambi i Pon (progetti con finanziamenti europei) ai quali la scuola ha partecipato e che prestissimo vedranno grazie al primo il potenziamento della rete Wi-Fi nelle sedi con interfaccia didattici e grazie al secondo la creazione e lo sviluppo di ambienti digitali
La digitalizzazione della segreteria con l'uso del protocollo digitale, che si accompagna alla dematerializzazione ormai quasi completa, all'uso ormai collaudato del registro elettronico nella scuola media ed avviato nella scuola primaria
La partecipazione al bando atelier digitale, rispetto al quale avremo a breve la graduatoria dei progetti ammessi
La realizzazione di "Scuole belle" a Pavone, Lessolo e Banchette primaria e alle medie di Banchette, Lessolo e Pavone. 
Poi a Pavone primaria la mostra Olivetti, il recupero del Tirabozze 
Il nuovo Consiglio di Istituto che è composto da componenti che credono nella scuola e che si spendono perché possa migliorare. 
E i 19 docenti neoimmessi in ruolo, molti dei quali hanno iniziato con noi il loro percorso nella scuola, molte delle quali hanno lasciato la loro terra, la loro casa e i loro affetti e sono arrivate con i loro piccoli bambini ed una valigia di sogni e di coraggio. 
So che si sono sentite a casa, qui da noi è questa è la risposta più bella
Molto c'è sempre da percorrere per migliorare e per coinvolgere ma soprattutto molte sono già le progettualità per il prossimo anno.
E intanto un grande abbraccio ai ragazzi di terza media che lunedì inizieranno gli esami di licenza, che il futuro possa portarli a credere nei propri sogni ed a realizzarli per migliorare il mondo

Un ringraziamento per chi va in pensione per quanto hanno dato alla scuola ed un augurio agli insegnanti perché possano lavorare consapevoli dell'importanza del loro ruolo. 

Ed un ringraziamento alla Dirigente Scolastica Marzia Giulia Niccoli. 

E che la fiaccola della legalità rappresenti un impegno al miglioramento e un ponte verso il futuro. 

La vicepreside 

Maria Paola Borriello

Comunico con grande piacere a tutte le componenti della comunità scolastica, insegnanti, personale, alunni e genitori che l’Istituto Comprensivo di Pavone che la Scuola Secondaria di I^ Grado di Banchette Via Torretta, è stato cardioprotetta.
La donazione, grazie all'interessamento del Comune di Banchette e con il contributo della Fondazione Specchio dei Tempi ha visto l’installazione grazie al Progetto dell'Associazione Piemonte Cuore Onlus, di un Punto Blu Salva Vita dotato di un Defibrillatore, nonché l’assistenza e la sostituzioni delle parti per otto anni e la formazione per gli insegnanti/collaboratori svolta come Centro di Formazione accreditato presso la Regione Piemonte.
Il corso di formazione si è svolto martedì 07/06/2016 dalle ore 14.00 alle ore 19.00. Anche gli alunni saranno sensibilizzati ai gesti salva vita e all’importanza dell’uso del defibrillatore.
Il defibrillatore è stato collocato nella zona antistante palestra nel plesso destinatario della donazione ad uso anche di realtà esterne fuori dall’orario scolastico, la postazione salva vita con il defibrillatore, posizionata anche a disposizione delle Associazioni sportive nel rispetto delle normative e come concordato con il Miur.
Tutte le postazioni salva vita dotate di defibrillatore semi-automatico esterno sono censite presso la Centrale Operativa del 118 ed è stata posizionata anche ai sensi delle normative vigenti apposita cartellonistica interna ed esterna al plesso.
La consegna del defibrillatore è avvenuta il 16 maggio a Torino con la presenza dell’ufficio scolastico provinciale e regionale.
L'istituto Comprensivo di Pavone è così dotato di tre defibrillatori, posizionati oltre che presso la scuola media di Banchette, presso la sede centrale, scuola primaria di Pavone e presso il polo scolastico primaria/media di Lessolo.
Ricordo a tale proposito che il nostro Istituto fa parte della RETE EUROPEA SHE Schools for Health in Europe e RETE SHE Piemonte.
Una Scuola che Promuove Salute (SPS), secondo il dettato OMS (1995)
Si riportano i dettami della Carta della Salute, rinviando per una lettura completa alla sezione specifica del sito, nella quale sono contenuta anche il Profilo della Salute.
“E' una scuola dove tutti i membri lavorano insieme per fornire agli alunni delle esperienze positive e delle strutture che promuovono e proteggono la loro salute. A questo contribuiscono sia il curriculum educativo per la salute, che quello informale, sia la creazione di un ambiente scolastico sano e sicuro, che il coinvolgimento della famiglia e della comunità nello sforzo congiunto di promuovere la salute”.
tituto, di concerto, ed in coerenza anche con le attuali indicazioni ministeriali, opera per costruire un luogo aperto in cui i soggetti coinvolti, dal dirigente scolastico ai docenti, al personale amministrativo ed ausiliario, dagli alunni alle loro famiglie, insieme ad associazioni ed enti, tutti collaborino con le finalità di:
realizzare un ambiente educativo sano, motivante, coinvolgente e sensibile nella lettura della realtà socio-culturale di riferimento
strutturare un percorso formativo che, ponendo sempre al centro l'alunno, tenga conto delle potenzialità e delle necessità di ogni bambino/a e ragazzo/a e che porti ad ben-essere socio-psico-fisico di ciascuno
Risultano fondamentali l’apertura al territorio, la condivisione dei valori che fanno sentire i membri tutti appartenenti ad una comunità, una costante interazione con "gli altri", per formare cittadini in grado di partecipare alla costruzione di una realtà migliore.
Il Piano dell’offerta formativa definisce principi e valori essenziali a cui far riferimento nell’azione educativa e la centralità della persona trova la sua ragione di sviluppo
In sintonia con le varie componenti educative, in particolare le famiglie, con cui condivide un piano di corresponsabilità educativa, l'IC è attento ad accompagnare elaborare il senso della propria esperienza, attraverso la conoscenza di sé, la riflessione, il senso di responsabilità verso l’ambiente, il rispetto reciproco
promuovere l’educazione alla cittadinanza, attraverso esperienze che consentano al bambino/ragazzo di imparare concretamente a prendersi cura di sé, degli altri, dell’ambiente e che favoriscano forme cooperative di solidarietà: in questo contesto diventano obiettivi irrinunciabili il senso della legalità e l’etica della responsabilità
promuovere l’alfabetizzazione culturale di base, attraverso la valorizzazione dei vari linguaggi e/o delle discipline, visti come chiavi conoscitive ed interpretative della realtà, per costruire progressivamente un sapere integrato al fine di operare sulla base di scelte consapevoli.
Ringrazio il Sindaco di Banchette Franca Sapone, il Presidente dell'Associazione Cuore Onlus Marcello Segre e  per la segreteria Anna Incerto e La Stampa Specchio dei Tempi.

La vicepreside

Maria Paola Borreillo

                 AREA AMMINISTRATORI

                 AREA DOCENTI-ATA                 

 

contatore visite

677380
oggioggi16
TOTALE VISITATORITOTALE VISITATORI677380