Domenica, 25 Marzo 2018 07:58

GIORNATA NAZIONALE DELLA MEMORIA E DELL'IMPEGNO IN RICORDO ALLE VITTIME DI MAFIA

Pubblicato da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
Il 21 marzo è la giornata che l'associazione "Libera" ha scelto per ricordare tutte le vittime della mafia. Gli alunni della classe 3^A della scuola media di Pavone Canavese, dopo aver letto il libro "Per questo mi chiamo Giovanni" di Luigi Garlando, hanno svolto un'attività per riflettere sul terribile fenomeno della mafia, ricreando "L'Albero Falcone" nel cortile della scuola. Un vero "Albero Falcone" è una magnolia che esiste realmente a Palermo e si trova di fronte alla casa di Giovanni Falcone, il giudice assassinato dalla Mafia nel 1992. Da allora l'albero si è arricchito di innumerevoli messaggi e foto provenienti da tutto il mondo, perfino dall'Australia, in ricordo del magistrato. Gli alunni della 3^A hanno riportato i propri pensieri, frasi trovati su internet o sul libro di Garlando, su dei fogli e li hanno appesi all'albero presente nel cortile della scuola media di Pavone, dove tutta la scolaresca si è riunita intorno alle ore 11 del 21 marzo per ricordare di non dimenticare, ma di combattere contro tutte le mafie.
Letto 129 volte

                 AREA AMMINISTRATORI

                 AREA DOCENTI-ATA                 

 

contatore visite

634851
oggioggi639
TOTALE VISITATORITOTALE VISITATORI634851