Lunedì, 19 Marzo 2018 14:44

PROGETTO DIDEROT: CAFFE' FILOSOFICO In evidenza

Pubblicato da 
Vota questo articolo
(1 Vota)

In data 16 febbraio si è svolto nella scuola media di Lessolo il dibattito conclusivo (il primo si era tenuto in data 11 gennaio) da caffè filosofico nell'ambito degli incontri del progetto Diderot, promossi dalla Fondazione CRT e coadiuvati dall’Università degli Studi di Torino. La linea "Caffè filosofico" si propone di diffondere le pratiche filosofiche nella scuola; partendo da una domanda o da un tema di discussione connesso con alcuni problemi fondamentali della riflessione filosofica etica o estetica, il divulgatore anima un vero e proprio dialogo filosofico in cui i partecipanti, “giocando” con i concetti presi in esame e senza bisogno di alcuna conoscenza preliminare della materia, imparano a filosofare insieme, interrogandosi e rispondendosi a vicenda in una dimensione aperta, relativamente ad alcuni paradigmi che continuano a determinare la complessità della nostra realtà. Un'attività quindi che li stimola alla riflessione e alla rielaborazione orale, ma talvolta anche scritta, dei loro pensieri.

Nella classe 3A si è così discusso di "Senso critico". L'argomento, liberamente scelto dai ragazzi fra una rosa di proposte, ha permesso loro di chiarirsi le idee in merito ad un tema fondamentale per la loro crescita: quello di essere in grado di fare scelte e avere una percezione critica della realtà. I ragazzi, grazie agli stimoli offerti dalla filosofa, hanno argomentato sull'importanza di avere un senso critico della realtà che li circonda per poter vivere serenamente con amici e genitori; hanno espresso su dei fogli le loro idee, confrontandole poi alla lavagna. 

Nella classe 2 A invece si è approfondito il tema della comunicazione, come si era già fatto nel primo incontro di gennaio, nel quale analizzando un racconto proposto dalla filosofa si è riflettuto sulla pluralità e validità di differenti punti di vista. Questa volta, si è puntato invece sull'importanza dell'ascolto come elemento fondamentale per favorire la comunicazione fra compagni di classe. 
In entrambi i casi si hanno avuto importanti occasioni per riflettere sulla reale consapevolezza di essere cittadini di un mondo in cui il confronto e la discussione devono essere ben compresi dai ragazzi. 

Letto 101 volte Ultima modifica il Lunedì, 19 Marzo 2018 14:58

                 AREA AMMINISTRATORI

                 AREA DOCENTI-ATA                 

 

contatore visite

512439
oggioggi56
TOTALE VISITATORITOTALE VISITATORI512439