Giovedì, 22 Settembre 2016 14:12

Alla Scuola Primaria di Banchette la Giornata della Pace

Pubblicato da 

Si è svolta oggi presso la scuola primaria di Banchette dell'Istituto Comprensivo di Pavone la celebrazione della Giornata Internazionale della Pace.
Un momento educativo particolarmente importante e denso di significato.
L'educazione ai valori della pace, della convivenza civile, del rispetto e della tolleranza fanno parte del percorso di cittadinanza per formare le bambine e i bambini a diventare protagonisti attivi e costruttori di un mondo migliore.
L'evento si è svolto nel cortile della scuola alla presenza di tutte le 10 classi e ciascuna ha contribuito leggendo una poesia e brani di Gianni Rodari, Gandhi, Nelson Mandela ... e sventolando bandierine della pace e colombe bianche da loro disegnate.
Erano presenti la Dirigente Scolastica Marzia Giulia. Niccoli, Paola Borriello vicepreside e l’assessore all’Istruzione del comune di Banchette Lina Pasca che hanno sottolineato la necessità di impegnarsi in modo concreto.
Per questo i bambini e gli insegnanti firmeranno una sorta di patto di alleanza educativa che impegna ciascuno a diventare artefice dei valori di pace iniziando dal piccolo, dal mondo vicino.
Un percorso che si innesta nella scelta della copertina del diario scolastico, opera degli alunni della classe seconda della scuola primaria di Lessolo che raffigura bambini che si tengono per mano sopra un arcobaleno con i colori della pace, secondo il tema delle migrazioni ed accoglienza.
Simbolo del percorso educativo presente oggi a Banchette anche la fiaccola della legalità dell'associazione Libera Nomi e numeri contro la mafia della quale l'Istituto è custode per quest'anno scolastico e a noi consegnata da don Ciotti durante la Marcia della pace tenutasi a Ivrea lo scorso giugno.
E simbolica la colomba bianca lanciata dai bambini delle classi prime e la bandiera della pace fatta volare con i palloncini colorati.
Bravissime le organizzatrici, le insegnanti Mariangela Cracco e Florianna Meduri e tutto il corpo decenti della sede.
Un momento di festa e condivisione ma soprattutto un tassello nella crescita etica per ognuno di noi.

Questa la poesia letta dalle insegnanti per suggellare il loro impegno

I BAMBINI IMPARANO CIÒ CHE VIVONO di Dorothy Law Nolte


I bambini imparano ciò che vivono.
Se un bambino vive nella critica, impara a condannare.
Se un bambino vive nell’ostilità, impara ad aggredire.
Se un bambino vive nell’ironia, impara ad essere timido.
Se un bambino vive nella vergogna, impara a sentirsi colpevole.

Se un bambino vive nella tolleranza, impara ad essere paziente.
Se un bambino vive nell’incoraggiamento, impara ad avere fiducia.
Se un bambino vive nella lealtà, impara la giustizia.
Se un bambino vive nella disponibilità, impara ad avere una fede.
Se un bambino vive nell’approvazione, impara ad accettarsi.
Se un bambino vive nell’accettazione e nell’amicizia,
impara a trovare l’amore nel mondo”.

La Vicepreside 

Maria Paola Borriello 

qui il link: Giornata della pace con gli alunni della primaria di Banchette

Letto 687 volte Ultima modifica il Lunedì, 10 Ottobre 2016 14:29

                 AREA AMMINISTRATORI

                 AREA DOCENTI-ATA                 

 

contatore visite

270469
oggioggi38
TOTALE VISITATORITOTALE VISITATORI270469